Santa Maria sopra Minerva: la Basilica, il Chiostro ed i culti di Iside e Sèrapide

A due passi dal Pantheon si colloca questo unicum architettonico e artistico per la città di Roma: la Basilica di santa Maria sopra Minerva.
Una basilica che già a partire dal suo nome cela un’origine misteriosa: unica chiesa gotica sorta a fine 1200 sulle vestigia archeologiche del Tempio dedicato alla Dea Minerva ed in un’area dove sono state ritrovare evidenze anche di un Tempio dedicato al culto di Iside e Serapide.
A oggi la chiesa ci offre un’ incredibile varietà di capolavori firmati da grandi artisti come Filippino Lippi, Michelangelo, Gian Lorenzo Bernini. Quest’ultimo è già presente nella piazza antistante la chiesa con l’elefantino da lui disegnato e realizzato dallo sculture Ercole Ferrata, messo alla base dell’obelisco egizio.
Avremo modo di scoprire anche la bellezza da poco riaperta al pubblico del meraviglioso Chiostro medievale adiacente alla chiesa e incluso nel complesso conventuale domenicano.
Vi aspettiamo per un tour davvero unico dove dentro la Basilica scopriremo traccie e sepolture come quella anche del corpo di Santa Caterina da Siena.

Sei interessato a questo o altri itinerari? Inviaci un messaggio

    Puoi leggere lo Statuto dell'associazione al seguente link Statuto_Nea-Polis.pdf

    Voglio Ricevere la Newsletter

    Informativa Privacy Policy
    Dichiaro di aver letto l'informativa privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ED IMMAGINI, per l'invio tramite e-mail e/o sms di comunicazioni relative esclusivamente alle visite guidate e iniziative culturali di Roma Nascosta. I dati non saranno ceduti a terzi

    Per avere informazioni specifiche su itinerari o altro potete contattarci tramite le nostre info.

    320.2284368

    info@romanascosta.net